Seleziona una pagina

Silvio Berlusconi al G20 si è esibito prima in un siparietto durante la foto di gruppo e poi ha chiamato rumorosamente Obama, cosa che ha infastidito non poco Elisabetta II, che voltandosi lo ha rimproverato.
Silvio Berlusconi ha dichiarato di essersi intrattenuto “a lungo” con il presidente usa Barack Obama nel corso della cena dei leader del G20 a Downing Street. “Abbiamo avuto degli scambi di battute simpatici”, ha riferito Berlusconi al suo rientro in albergo, spiegando di non aver toccato l’argomento Fiat-Chrysler.
“Abbiamo parlato – ha riferito Berlusconi – del suo intervento, lui si è definito un ragazzo, un ‘kid’ che ha molto da imparare da noi anziani e gli ho fatto i complimenti perchè come kid non era andato male”.