Seleziona una pagina

L’ufficialità non c’è ancora, ma i napoletani hanno avuto la conferma che Fabio Quagliarella diventerà presto un calciatore juventino ieri sera, quando, al termine della gara disputata e vinta 2 a 0 a Boras contro l’Elfsborg, l’attaccante si è avvicinato al settore occupato dai supporters azzurri: ‘La trattativa con la Juve andava avanti da un mese’, ha raccontato il calciatore. Alla base del divorzio, secondo indiscrezioni, ci sarebbero stati i cattivi rapporti con Mazzarri.
Quagliarella dunque è un calciatore della Juventus. Dalla cessione il Napoli incasserà 4,5 milioni subito, prestito oneroso, e 12,5 al momento del riscatto. L’esito della trattativa ha infervorato la piazza, in disaccordo con il presidente De Laurentiis .